07/02/2012

Protocollo di intesa per l’integrazione del protocollo per la definizione del calendario delle votazioni per il rinnovo delle rappresentanze unitarie del personale dei comparti del 14 dicembre 2011

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Integrazione Protocollo 14 dic. 2011 (7 febbraio 2012).pdf)Protocollo di intesa definizione del calendario delle votazioni RSU 52 Kb

PROTOCOLLO DI INTESA PER L’INTEGRAZIONE DEL PROTOCOLLO PER LA DEFINIZIONE DEL CALENDARIO DELLE VOTAZIONI PER IL RINNOVO DELLE RAPPRESENTANZE UNITARIE DEL PERSONALE DEI COMPARTI DEL 14 DICEMBRE 2011


TEMPISTICA DELLE PROCEDURE ELETTORALI


In data 7 febbraio 2012, alle ore 12.00, presso la sede dell'ARAN ha avuto luogo l'incontro tra:


L'ARAN :

nella persona del Presidente – Dott. Sergio Gasparrini               firmato

e le seguenti Confederazioni sindacali:

CGIL               firmato

CISL                firmato

UIL                 firmato

CISAL             firmato

CONFSAL       firmato

CGU                firmato

CSE                 firmato

RDB CUB       non firmato

USAE              firmato


La riunione ha per oggetto l’integrazione del Protocollo del calendario e della tempistica per le elezioni per le rappresentanze sindacali unitarie del personale dei comparti del pubblico impiego del 14 dicembre 2011.

Al termine della riunione le parti sottoscrivono il seguente protocollo:


PROTOCOLLO DI INTESA PER L’INTEGRAZIONE DEL PROTOCOLLO PER LA DEFINIZIONE DEL CALENDARIO DELLE VOTAZIONI PER IL RINNOVO DELLE RAPPRESENTANZE UNITARIE DEL PERSONALE DEI COMPARTI DEL 14 DICEMBRE 2011


Le parti:


CONSIDERATI i provvedimenti di emergenza per la chiusura degli uffici pubblici, ivi comprese le istituzioni scolastiche, adottati dalle competenti autorità nel periodo ricompreso tra il 19 gennaio  2012 (annuncio delle elezioni) e l’8 febbraio 2012  (data di scadenza per la presentazione delle liste) per le gravi condizioni metereologiche verificatesi su tutto il territorio nazionale;


TENUTO CONTO dell’esigenza di garantire un adeguato arco temporale per la presentazione delle liste elettorali;

CONSIDERATA l’eccezionalità della situazione;

convengono quanto segue:

Art. 1


Qualora,  a seguito dei provvedimenti citati nella Premessa, si sia determinata nel periodo tra il 19 gennaio 2012 e l’8 febbraio 2012 la chiusura dei  singoli uffici sedi di elezioni RSU, ivi comprese le istituzioni scolastiche, il termine ultimo per la presentazione delle liste elettorali, già fissato per l’8 febbraio 2012, viene prorogato per un numero di giorni lavorativi complessivamente pari a quelli di chiusura intervenuti fino all’8 febbraio 2012. Tale proroga decorre dal primo giorno lavorativo di apertura successivo al citato termine dell’8 febbraio. Nei casi suindicati, gli uffici sono da considerarsi chiusi anche qualora siano garantiti i servizi d’emergenza, di soccorso e le prestazioni minime essenziali. Resta fermo che il termine ultimo di presentazione delle liste non può superare la data del 18 febbraio 2012. Sono confermate le altre scadenze previste dal calendario definito con il Protocollo del 14 dicembre 2011.