19/02/2020

CQRS64

Quali forme di controllo deve esercitare l’amministrazione in riferimento all’utilizzo del monte ore da parte degli aventi diritto?

Le amministrazioni dovranno avere particolare cura nel determinare i singoli contingenti di permesso sindacale da attribuire ai soggetti aventi titolo e verificare che né la RSU né le organizzazioni sindacali rappresentative utilizzino, nell’anno considerato, più ore di quelle spettanti. Infatti, ai sensi dell’art. 22, commi 8 e 9 del CCNQ del 4 dicembre 2017 “L’associazione sindacale o la RSU che, nell’anno di riferimento, abbia esaurito il contingente dei permessi a disposizione, non potrà essere autorizzata alla fruizione di ulteriori ore di permesso retribuito.” Si ricorda, inoltre, che “Le amministrazioni che […] concedano ulteriori permessi dopo aver accertato il completo utilizzo del monte-ore a disposizione delle singole associazioni sindacali o della RSU, saranno direttamente responsabili del danno eventualmente conseguente all’impossibilità di ottenere il rimborso […].”