19/02/2020

CQRS69

In caso di trattative da tenersi presso altra amministrazione, da quale monte ore si dovrà attingere per consentire la partecipazione del dirigente sindacale accreditato? Da quello dell’amministrazione di appartenenza o da quello dell’amministrazione ove il dirigente sindacale si reca?

Per la partecipazione alle trattative si utilizza il monte ore di permessi per l’espletamento del mandato della amministrazione ove il dirigente sindacale presta servizio, indipendentemente dal fatto che le riunioni si tengano presso la propria o presso altre amministrazioni.