19/02/2020

CQRS95

RS133 - Un componente della RSU che si dimette dall’amministrazione decade dalla carica?

L’art. 3, comma 2, della parte II dell’Accordo quadro sulla costituzione delle RSU del 7 agosto 1998, come sostituito dall’art. 1 del CCNQ 9.2.2015, prevede che sono eleggibili nelle RSU i lavoratori dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o, a determinate condizioni, a tempo determinato, in servizio alla data di inizio delle procedure elettorali. I requisiti necessari per ricoprire la carica di componente della RSU sono, pertanto, l’essere dipendente dell’amministrazione e l’essere in servizio, condizioni che non sussistono nel caso in cui lo stesso si dimetta dall’amministrazione.