19/02/2020

CQRS102

Nel caso in cui la RSU non si sia dotata di un regolamento per il proprio funzionamento, l’amministrazione come deve comportarsi?

La circostanza che la RSU non si doti di un proprio regolamento non ne muta la natura che rimane quella di soggetto sindacale unitario cui si applicano le regole generali proprie degli organismi unitari elettivi di natura collegiale, tra le quali le modalità di assunzione delle decisioni, che devono essere assunte a maggioranza dei componenti. Pertanto l’amministrazione - ferma restando l’assoluta insindacabilità del fatto che la RSU non si sia dotata di un regolamento di funzionamento - dovrà sempre attenersi alle indicazioni che la RSU, a maggioranza, avrà assunto e debitamente comunicato.