30/10/2020

CIRRS35

Stampa PDF

In caso di missione, le ore di viaggio effettuate nella giornata di domenica danno luogo a riposo compensativo?

La computabilità del tempo di viaggio nell’attività lavorativa è esclusa dal d.lgs. n.66/2003 laddove all’art. 8 stabilisce che non si considera come lavoro effettivo “[…] il tempo impiegato per recarsi al posto di lavoro”. Negli stessi termini si è espresso anche il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’interpello n. 15 del 2.4.2010. Inoltre, non vi è alcuna espressa disciplina contrattuale né alcuna disposizione legislativa che preveda che le ore di viaggio effettuate per trasferta nella giornata di domenica possano dar luogo a riposo compensativo.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 1

Tel. 06.32.483.231/232
Fax. 06.32.483.393
Direttore: Dott.ssa Maria Vittoria Marongiu