30/10/2020

CIRRS8

Stampa

L’assenza dovuta a malattia riconosciuta dipendente da causa di servizio può considerarsi utile ai fini della maturazione delle ferie?

L’art. 18, comma 2, del CCNL 21.02.2002 prevede che al lavoratore assente per malattia riconosciuta dipendente da causa di servizio, oltre al diritto alla conservazione del posto fino a completa guarigione clinica di cui al precedente comma 1, spetti l’intera retribuzione di cui all’art. 17, comma 9, lettera a) in materia di trattamento economico delle assenze dovute a malattia. Conseguentemente si ritiene che tali assenze, essendo interamente retribuite ed utili a tutti gli effetti ai fini dell’anzianità di servizio, siano utili anche ai fini della maturazione delle ferie.