22/12/2008

SCU_019_Orientamenti applicativi

Stampa PDF

Ai fini della conservazione del posto il periodo di assenza per malattia svolto all’estero rientra nel calcolo delle assenze per malattia effettuate nel triennio?

 

Si fa presente che, ad avviso di questa Agenzia, non vi è alcuna differenza né giuridica né contrattuale tra periodi di malattia di un professore, svoltisi in Italia od all'estero. Non rileva a tal fine che il periodo di malattia all'estero possa aver comportato la restituzione ai ruoli metropolitani del docente.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 1

Tel. 06.32.483.231/232
Fax. 06.32.483.393
Direttore: Dott.ssa Maria Vittoria Marongiu