05/06/2011

RAL095 - Orientamenti Applicativi

Stampa PDF

Alla luce di quanto disposto dall’art. 32, comma 9, il personale inquadrato in posizione B1 alla data dell’1.4.1999 e che ha conseguito la progressione orizzontale per l’anno 1999 in B2 e per l’anno 2002 in B3, ha diritto alla indennità di € 64,56 annue lorde di cui all’art. 4, comma 3, del CCNL del 16.7.1996?

Risposta positiva. Il compenso spetta anche in caso di ulteriori progressioni economiche; cessa solo in occasione di una eventuale progressione verticale del personale verso profili per i quali è previsto l’accesso dall’esterno nella posizione economica in B 3.

 
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco

Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni