10/02/2014

RAL_1646_Orientamenti Applicativi

Stampa PDF

Come deve essere determinato il valore della retribuzione di risultato di un titolare di posizione organizzativa, nel caso di servizi in convenzione, ai sensi dell’art.14 del CCNL del 22.1.2004, a seguito della modifica, in corso di anno, della percentuale dal 25%, come previsto dall’art.10 del CCNL del 31.3.1999, a quella del 30%, di cui al comma 5, del richiamato art.14 del CCNL del 22.1.2004?

 

 

 

Nella particolare situazione prospettata, l’ente procederà al calcolo della media ponderata del valore della retribuzione di posizione nel corso dell’anno.

Successivamente, ai fini della retribuzione di risultato, procederà, in analogia, al calcolo della media ponderata della percentuale da utilizzare (tra il 25% ed il 30%, in relazione al tempo del nuovo incarico nel servizio in convenzione), che sarà applicata sull’importo della retribuzione di posizione come sopra determinato.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco