05/09/2012

AII_88_Orientamenti_Applicativi

Stampa PDF

Quali sono le voci del trattamento economico della dirigenza del Comparto Regioni-Autonomie Locali da assoggettare alla decurtazione prevista dall’art. 71 della legge n. 133/2008?

Con l’orientamento applicativo RAL527 (consultabile sul sito istituzionale: www.aranagenzia.it, Orientamenti Applicativi, Comparti, Regioni ed autonomie locali, Malattia/infortuni sul lavoro,  Trattamento economico) sono già state indicazioni sulle diverse voci retributive che, sulla base della loro natura e caratteristiche come definite dal CCNL, debbono considerarsi rispettivamente costituenti trattamento fondamentale ed accessorio del personale del Comparto Regioni-Autonomie Locali.

Il Ministero dell’Economia con parere del 24.11.2008, rispondendo ad una precisa sollecitazione in tal senso del Dipartimento della Funzione Pubblica, ha fatto proprie le indicazioni del citato orientamento applicativo RAL527, ritenendo che le voci retributive da questo definite come trattamento accessorio siano quelle assoggettabili a decurtazione in caso di assenza per malattia fino a 10 giorni.

Da ultimo, il Dipartimento della Funzione Pubblica, con il parere n.4742 del 30.1.2009, ha chiarito che sono utili ai fini della decurtazione di cui all’art.71 della legge n.133/2008 le seguenti voci retributive interessanti il personale del Comparto Regioni-Autonomie Locali:

a) la retribuzione di posizione dei dirigenti;

b) l’indennità di posizione ad personam per gli incarichi dirigenziali di cui all’art.110, comma 3, del D.Lgs.n.267/2000;

c)  la retribuzione di posizione dei titolari di posizione organizzativa;

d)  l'indennità di comparto, di cui all'art.33 del CCNL delle 22.1.2004;

e) l'indennità di direttore generale riconosciuta al segretario comunale incaricato della funzione di direttore generale;

f) la retribuzione di posizione spettante al segretario comunale, in base alle previsioni del CCNL del 16.5.2001.

In particolare, con il suddetto parere, il Dipartimento della Funzione Pubblica, ha precisato anche le voci del trattamento economico accessorio della dirigenza del Comparto Regioni-Autonomie Locali da assoggettare alla decurtazione di cui all’art.71 della legge n.133/2008 nonché l’inesistenza di ogni possibilità di deroga a tale decurtazione.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco