25/03/2021

ASAN42

Stampa PDF

I servizi pregressi utili ai fini del calcolo dell’anzianità per il passaggio alle fasce superiori dell’indennità di esclusività di cui all’art. 89, comma 2, del CCNL del 19.12.2019 devono essere solo quelli svolti in regime esclusivo?

L’art. 89, comma 2, del CCNL in oggetto, ha previsto che per l’acquisizione delle fasce superiori dell’indennità di esclusività si deve prendere in considerazione la “effettiva anzianità di servizio maturata in qualità di dirigente, anche a tempo determinato, anche presso altre Aziende od Enti di cui all’art. 1 (Campo di applicazione) con o senza soluzione di continuità” senza specificare che i servizi devono essere stati svolti in regime esclusivo.

 
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco

Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni