30/04/2020

Circolare del 23 aprile 2020, n. 10 Rilevazioni previste dal titolo V del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165. Istruzioni in materia di Relazione allegata al Conto Annuale (anno 2019) e Monitoraggio anno 2020

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Circolare-del-23-aprile-2020-n.-10.pdf)Circolare-del-23-aprile-2020-n.-10.pdf 578 Kb
Scarica questo file (Allegato-Circolare-del-23-aprile-2020-n.-10.pdf)Allegato-Circolare-del-23-aprile-2020-n.-10.pdf 2015 Kb

Segnalazione da UO Studi e analisi compatibilità

La circolare fornisce le istruzioni necessarie all’acquisizione dei dati della Relazione allegata al conto annuale per l’anno 2019 e di quelli del Monitoraggio 2020.

RELAZIONE ALLEGATA 2019

Comuni – Unioni dei comuni – Città metropolitane – Province – ASL – Aziende ospedaliere

La rilevazione del 2019 non ha subito rilevanti modifiche nel contenuto rispetto a quella dell’anno precedente. Il periodo di rilevazione dei dati è fissato dal 23 aprile al 10 luglio 2020. Come per le precedenti rilevazioni, alcune delle informazioni acquisite dai Comuni, Unioni, Città metropolitane e Province saranno trasferite al Sistema informativo del Ministero dell’Interno - Banca dati del Censimento del personale degli Enti locali (CEPEL) - mentre i dati rilevati per le ASL e le Aziende ospedaliere verranno trasmessi al Sistema Informativo del Ministero della Salute (NSIS).

Ministeri – Agenzie fiscali – Presidenza del Consiglio dei Ministri

I termini d’invio saranno diversificati a seconda del tempo necessario a ciascun ente per la definizione delle attività propedeutiche all’apertura della rilevazione.

MONITORAGGIO 2020

L’indagine anticipa, con riferimento a ciascun mese dell’anno 2020, alcune delle informazioni di organico in forma aggregata che il Conto annuale rileverà successivamente a consuntivo, per l’i ntero anno.

L’invio dei dati secondo la prescritta modulistica, per ciascun mese dell’anno, deve essere effettuato con cadenza trimestrale. Per il primo trimestre dovrà essere completato entro il 31 maggio, mentre per i trimestri successivi entro il ventesimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento.

Sono tenute all’invio dei dati le seguenti tipologie di Enti:

Enti locali: Comuni (limitatamente al campione formato da 603 Enti) e tutte le Città metropolitane e le Province;

  • Servizio Sanitario Nazionale: Aziende sanitarie ed ospedaliere, Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, Aziende ospedaliere universitarie;
  • Enti pubblici non economici: Enti con dotazione organica di oltre 200 addetti;
  • Enti di ricerca e sperimentazione: Enti con dotazione organica di oltre 200 addetti.
 
Banca Dati Contratti Integrativi
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni