05/10/2021

Bollettino economico n. 6/2021

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (bolleco-BCE-6-2021.pdf)bolleco-BCE-6-2021.pdf 3014 Kb

Segnalazione da UO Studi e analisi compatibilità

Il Bollettino economico n. 6/2021 evidenzia come prosegua la ripresa dell'attività economica mondiale, sebbene le persistenti strozzature dal lato dell'offerta e la diffusione della più contagiosa variante Delta del coronavirus (COVID-19) offuschino le prospettive di crescita nel breve periodo. Le ultime indagini segnalano un lieve indebolimento del ritmo dell'espansione, in particolare nelle economie emergenti. Rispetto all'esercizio precedente, le proiezioni macroeconomiche formulate a settembre 2021 dagli esperti della BCE segnano una lieve revisione al rialzo delle prospettive per la crescita dell'economia mondiale, soprattutto per il 2022. Quest'anno la crescita del PIL mondiale in termini reali (esclusa l'area dell'euro) dovrebbe incrementare, raggiungendo il 6,3%, per poi rallentare al 4,5% nel 2022 e al 3,7% nel 2023. Rispetto alle proiezioni precedenti, il dato relativo alla domanda estera è stato rivisto al rialzo: essa dovrebbe crescere del 9,2% quest'anno, e poi del 5,5% nel 2022 e del 3,7% nel 2023.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi