14/01/2022

Proiezioni macroeconomiche per l’economia italiana

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Proiezioni-Macroeconomiche-Italia-dicembre-2021.pdf)Proiezioni-Macroeconomiche-Italia-dicembre-2021.pdf 300 Kb

Segnalazione da UO Studi e analisi compatibilità

La nota presenta le proiezioni macroeconomiche per l’Italia nel quadriennio 2021-24 elaborate dagli esperti della Banca d’Italia nell’ambito dell’esercizio coordinato dell’Eurosistema e sono basate sulle informazioni disponibili al 25 novembre per la formulazione delle ipotesi tecniche e al 1° dicembre per i dati congiunturali. Le proiezioni prevedono uno scenario in cui il PIL tornerebbe a espandersi in maniera sostenuta a partire dalla prossima primavera, e recupererebbe i livelli precedenti lo scoppio della pandemia entro la metà del 2022. Successivamente la crescita rimarrebbe robusta, seppure non così intensa come quella che ha caratterizzato il rimbalzo produttivo che ha fatto seguito alla riapertura dell’economia nel 2021. In media d’anno, lo scenario macroeconomico prefigura un aumento del PIL in Italia del 6,2% per il 2021, del 4,0% nel 2022, del 2,5% nel 2023 e dell’1,7% nel 2024.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi