06/05/2021

The OECD Framework for digital talent and skills in the Public Sector

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (OECD - The OECD Framework for digital talent and skills in the Public Sector.pdf)OECD - The OECD Framework for digital talent and skills in the Public Sector.pdf 2147 Kb

Segnalazione da Direzione Contrattazione 1

Il framework dell'OCSE "The OECD Framework for digital talent and skills in the Public Sector" sottolinea come la rapidità dei progressi tecnologici ed il potenziale associato all'uso dei dati non solo hanno cambiato il modo in cui le persone vivono, ma anche il modo in cui lavorano. Questa rivoluzione digitale riguarda tutti i settori, compreso quello pubblico. Il documento dell'OCSE sottolinea i percorsi di cambiamento che consentono di realizzare una transizione al digitale di successo, garantendo un corretto sviluppo delle competenze per i dipendenti pubblici. Il rapporto dimostra che il punto di partenza è la creazione di un ambiente che incoraggi le persone a guidare la trasformazione digitale. Ogni organizzazione pubblica deve considerare e dare impulso a tutti i fattori organizzativi che possono sostenere la transizione al digitale come la leadership, la struttura organizzativa, la cultura dell'apprendimento, le modalità di lavoro. La transizione al digitale ha inoltre bisogno di nuovi talenti e nuove competenze. Il settore pubblico dovrebbe quindi investire in un approccio globale che copra le seguenti quattro aree aggiuntive di competenze:
- competenze digitali di semplice utilizzo;
- competenze digitali socio-emotive;
- competenze digitali professionali;
- competenze digitali di leadership.
Il rapporto evidenzia anche l'importanza di creare le condizioni per:

- un'adeguata riqualificazione della forza lavoro;

- attrarre, reclutare, trattenere e sviluppare persone con adeguate competenze digitali;

- favorire percorsi di carriera che promuovano l'apprendimento e la cultura del digitale.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi