09/11/2020

European economic forecast – autumn 2020

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (ecfin_forecast_autumn_2020_it_en.pdf)ecfin_forecast_autumn_2020_it_en.pdf 217 Kb
Scarica questo file (ip136_en.pdf)ip136_en.pdf 2817 Kb

Segnalazione da UO Studi e analisi compatibilità

Le previsioni economiche autunnali presentate dalla Commissione Europea evidenziano come il grado di incertezza e di rischio resta elevato. Il rischio principale deriva dal peggioramento della pandemia, che richiede misure più rigorose in materia di sanità pubblica e comporta dunque un impatto più grave e duraturo sull'economia. Queste circostanze hanno suggerito un'analisi di scenario basata su due percorsi alternativi di evoluzione della pandemia - uno più favorevole e uno negativo - e sul relativo impatto economico. L'economia europea potrebbe subire un impatto negativo anche se l'economia globale e il commercio mondiale migliorassero meno del previsto o se le tensioni commerciali dovessero aumentare. La possibilità di tensioni nei mercati finanziari rappresenta un altro rischio di evoluzione negativa. Sul fronte positivo va detto che NextGenerationEU, il programma di ripresa economica dell'UE, compreso il dispositivo per la ripresa e la resilienza, fornirà probabilmente all'economia dell'UE un impulso maggiore del previsto. Infatti nelle previsioni si è potuto tenere conto solo in parte dei probabili benefici di queste iniziative, visto che in questa fase le informazioni disponibili sui piani nazionali sono ancora limitate.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi