13/03/2020

CSAN57b

Stampa PDF

I permessi retribuiti di cui agli art. 36,37, 40 e 41 del CCNL del comparto sanità triennio 2016/2018 devono essere attribuiti in percentuale al personale a tempo indeterminato assunto nel corso dell’anno?

Se la clausola contrattuale non contiene alcuna espressa indicazione circa una eventuale maturazione progressiva nell'anno del diritto, al lavoratore assunto nel corso dell'anno, le ore/giornate di permesso di cui è questione, non devono essere riparametrate in misura proporzionale alla durata del rapporto di lavoro essendo il loro riconoscimento legato al verificarsi della fattispecie legittimante.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco