27/11/2011

AII39_Orientamenti_Applicativi

Stampa PDF

E’ possibile corrispondere una maggiorazione della retribuzione di posizione al dirigente che, oltre al proprio incarico, abbia ricevuto ad interim anche la titolarità di altra struttura temporaneamente vacante?

I contratti per l’area dirigenziale del Comparto delle Regioni e delle Autonomie locali non prevedono alcuna specifica disposizione che consenta di corrispondere una quota di maggiorazione della retribuzione di posizione ai dirigenti che siano incaricati, ad interim, della titolarità di altra struttura temporaneamente vacante.

 

Siamo, infatti, orientati a ritenere che tale soluzione debba considerarsi non corretta, tenuto conto che l’art. 27 del CCNL del 23/12/1999 ha previsto una disciplina speciale proprio per tutelare anche la casistica degli incarichi ad interim.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco