05/09/2012

AII_84_Orientamenti_Applicativi

Stampa PDF

Secondo l’attuale disciplina contrattuale qual’è il soggetto competente ad assumere le determinazioni conclusive del procedimento disciplinare nei confronti di un dirigente?

L’art.6 del CCNL della dirigenza del 22.2.2010 non è intervenuto in materia di soggetto competente per l’irrogazione delle sanzioni disciplinari nei confronti dei dirigenti, in quanto, come evidenziato anche dal Comitato di settore nel corso della trattativa, questo aspetto della regolamentazione ha una specifica rilevanza organizzativa e, come tale, non può non essere demandato alle autonome determinazioni delle amministrazioni del Comparto. Spetta, quindi, a queste il compito di individuare, secondo il proprio modello organizzativo vigente, il soggetto a tal fine competente, con gli atti previsti dal proprio ordinamento.

Del resto, a parte le ricadute organizzative di cui si è detto, ben difficilmente la contrattazione collettiva nazionale avrebbe potuto trovare una soluzione a questo problema unica ed in grado di essere applicata automaticamente presso tutti gli enti del Comparto con dirigenza, profondamente diversi per tipologia e per assetti organizzativi. Proprio questo è il significato del rinvio contenuto nel citato art.6, comma 2, del CCNL del 22.2.2010 alle previsioni dell’art.55-bis del D.Lgs.n.165 del 2001.

Pertanto, poiché si tratta di una problematica sostanzialmente attinente alle corrette modalità applicative delle citate disposizioni dell’art.55-bis del D.Lgs.n.165 del 2001, anche in relazione al modello organizzativo dell’ente, la stessa opportunamente dovrà essere sottoposta all’attenzione del Dipartimento della Funzione Pubblica, istituzionalmente competente per l’interpretazione delle norme di legge concernenti il rapporto di lavoro pubblico.

Anche la definizione della esatta portata applicativa delle previsioni dell’art.55-quater D.Lgs.n.165 del 2001 spetta al Dipartimento della Funzione Pubblica, nell’ambito di quella competenza istituzionale di cui sopra si è detto.

 
Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 2

Tel. 06.32.483.262
Fax. 06.32.483.212
Direttore: Dott. Gianfranco Rucco