24/11/2011

AII4_Orientamenti_Applicativi

Stampa

Può il dirigente essere assoggettato a forme di rilevazione, anche se non contabilizzata, dell’orario di lavoro?

La materia è disciplinata dall’art. 22 della L. 724/94 e dall’art. 16 del CCNL del 10.4.1996. Il nuovo sistema è basato sulla autoresponsabilizzazione del dirigente ma all’amministrazione è comunque riconosciuta la possibilità di assumere iniziative per l’accertamento delle presenze e delle assenze anche ai fini della valutazione annuale del dirigente e dell’erogazione della retribuzione di risultato.