04/02/2020

RETRIBUZIONI CONTRATTUALI: aggiornamento al comunicato stampa Istat del 31 gennaio 2020 (ottobre-dicembre 2019)

Stampa PDF

Il comunicato stampa Istat del 31 gennaio scorso pubblica i dati dell’ultimo trimestre 2019 che mostrano un aumento congiunturale dell’indice generale delle retribuzioni contrattuali nullo per tutto il trimestre, mentre l’indice tendenziale rileva una crescita del +0,6% per i tre mesi osservati.

La dinamica retributiva tendenziale evidenzia un rallentamento, soprattutto nell’ultimo periodo dell’anno, inferiore al punto percentuale in quasi tutti i settori. Aumenti tendenziali superiori alla media si registrano, per tutto il trimestre, solo per l’agricoltura (+1,3%) e l’industria (+0,9%).

Complessivamente, nel 2019 la retribuzione media è cresciuta dell’1,1% rispetto al 2018; aumenti superiori alla media si annotano per l’intera PA (+1,9%) e l’agricoltura (+1,8%).