OTTOBRE 2014

  • Focus ( 1 Articolo )
    • I principali effetti delle misure di austeritĂ  sui dipendenti pubblici
      Stampa PDF

      La crisi finanziaria ha portato, nella maggior parte degli Stati della UE, ad una stretta sulla spesa pubblica, con significative implicazioni sulle condizioni di lavoro nelle rispettive pubbliche amministrazioni centrali. Un recente Rapporto di Eurofound[1] analizza i principali effetti di tali misure, per i dipendenti pubblici, in materia di retribuzioni, orario di lavoro e pensioni.

       

  • AttualitĂ  ( 2 articoli )



  • Flash notizie ( 9 articoli )
    • Aran: protocollo sul calendario delle elezioni RSU
      Stampa PDF

      In data 28 ottobre 2014 l’Aran e le Confederazioni sindacali hanno sottoscritto il Protocollo per la definizione del calendario delle votazioni per il rinnovo delle RSU del personale dei comparti.

    • Jobs Act (A.C. n. 2660)
      Stampa PDF

       “Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell’attività ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro”.

    • Disegno di legge di stabilitĂ  per il 2015
      Stampa PDF

      Il d.d.l. di stabilità per l’anno 2015 è stato inviato in prima lettura alla Camera dei deputati (A.C. n. 2679) ed è attualmente all’esame della V Commissione bilancio in sede referente.

       

    • Risposta del Ministero del lavoro sull’interpretazione dell’art. 42 del d.lgs. n. 151/2001
      Stampa PDF

      In data 15 settembre il Ministero del lavoro ha risposto alla istanza di interpello, avanzata dall’ANCI, relativamente alla corretta interpretazione dell’art. 42 del d.lgs. n. 151/2001 riguardante la disciplina del congedo per assistenza ai disabili in situazione di gravità.

    • Regolamento dell’AutoritĂ  nazionale anticorruzione
      Stampa PDF

      Nella seduta del 9 settembre u.s. l’Autorità nazionale anti corruzione ha adottato il Regolamento in materia di esercizio del potere sanzionatorio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione per l’omessa adozione dei Piani triennali di prevenzione della corruzione, dei Programmi triennali di trasparenza, dei Codici dì comportamento.

    • AutoritĂ  nazionale anticorruzione: orientamento
      Stampa PDF

      Il dipendente che sia stato condannato, con sentenza non passata in giudicato per uno dei reati previsti dal capo I del titolo II del libro secondo del codice penale, incorre nei divieti di cui all’art. 35 bis del d.lgs. n. 165/2001, anche laddove sia cessata la causa di inconferibilità, ai sensi dell’art. 3 del d.lgs. n. 39/2013, fino a quando non sia pronunciata, per il medesimo reato, sentenza anche non definitiva di proscioglimento.

    • Conferenza unificata, Accordo ai sensi del comma 91 dell’art.1 legge n.56/2014 tra Governo e Regioni
      Stampa PDF

      Riguarda il trasferimento di alcune funzioni previsto dal comma 91 dell’art. 1 della legge n. 56/2014 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni). 

    • Circolare INPS n. 109 del 17 settembre 2014
      Stampa PDF

      In ottemperanza a quanto stabilito dall’art. 54 bis del d.lgs. n. 165/2001, l’INPS ha emanato la circolare n. 109: “Disposizioni attuative dell’art. 54 bis del d.lgs. n. 165/2001, recante norme in materia di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti”.

    • Camera dei deputati: question time dell’8 ottobre 2014
      Stampa PDF

      Durante il question time che si è svolto presso la Camera dei deputati il giorno 8 ottobre, il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna Madia, in relazione alla mobilità dei pubblici dipendenti, ha dichiarato che la tabella di equiparazione tra i livelli di inquadramento dei diversi comparti è pronta e sarà sottoposta alla Conferenza unificata ed ai sindacati.

  • Osservatorio ( 2 articoli )



    • Giurisprudenza del lavoro pubblico
      Stampa PDF

      Sentenze della Corte di giustizia europea, della Corte costituzionale, della Corte di Cassazione, del Consiglio di Stato, della Corte dei conti.

    • Economia e statistica
      Stampa PDF

      Fondo monetario internazionale, OCSE, Banca centrale europea, Commissione europea, Ufficio parlamentare di bilancio, Ministero dell’economia e finanze, Ragioneria generale dello Stato, CNEL, ISTAT, Corte dei conti.

  • Aran in Europa ( 1 Articolo )



    • Conferenza sulla Garanzia Giovani
      Stampa PDF

      Apprendistato e tirocinio, percorsi di istruzione e formazione, misure di auto-attivazione, servizi per l’impiego, punti di accesso alla Garanzia Giovani, sono gli strumenti per attuare il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che prevede anche politiche per il reinserimento nei percorsi di istruzione e formazione utili all’inserimento lavorativo.

EDITORIALE
Un programma nazionale realistico e ambizioso per la pubblica amministrazione

 

Il pubblico impiego come un unico grande bacino di potenzialità da sviluppare, agendo su una pluralità di leve. Non nuove regole ma trovare il modo di applicare efficacemente quelle già esistenti è la strada da percorrere per rinnovare il lavoro pubblico, snellendone i processi atti a velocizzare le pratiche burocratiche.

La Pubblica Amministrazione necessita di rinnovare e migliorare i propri metodi e di dotarsi di strumenti atti a velocizzare le pratiche burocratiche snellendone i processi. Da troppi anni si assiste a tentativi di miglioramento che, puntualmente, decadono deludendo le aspettative. Si pensi alla privatizzazione del rapporto di lavoro, agli interventi normativi per rafforzare la responsabilità dirigenziale (che si aggiunge alle più tradizionali responsabilità civili, penali ed amministrative che caratterizzano l’operato del dirigente pubblico), alle più recenti riforme per spingere l’adozione di sistemi di incentivazione economica più selettivi e qualificanti.

leggi tutto...