NOVEMBRE 2011

  • Focus ( 2 articoli )



  • AttualitĂ  ( 5 articoli )



    • Assenze e trattamento economico accessorio
      Stampa PDF

      Relativamente al personale non dirigente, alcuni enti del comparto Regioni – Autonomie locali hanno formulato quesiti in ordine alla conservazione di taluni specifici trattamenti economici accessori in presenza di particolari tipologie di assenza dal lavoro dei dipendenti che ne beneficiano.

    • Trattamento economico accessorio della dirigenza Area II
      Stampa PDF

      Al dirigente comandante della polizia municipale, in possesso dei requisiti stabiliti dall’art. 5 della legge n. 65/86, deve essere corrisposta la specifica indennità prevista da tale legge?

    • La tutela preventiva del rischio radiologico nel settore sanitario
      Stampa PDF

      Il “riposo biologico” per quei lavoratori esposti al rischio radiologico e obblighi datoriali di verificare le condizioni ambientali delle “zone controllate” secondo il dettato contrattuale. L’evoluzione dell’istituto alla luce delle pronunce giurisprudenziali.

    • Remunerare il rischio?
      Stampa PDF

      Operare per eliminare le carenze ed insistere sulla formazione e informazione in “loco” del personale addetto è la scelta sia italiana sia europea per eliminare i rischi professionali degli operatori addetti ad attività pregiudizievoli per la salute.

    • Accreditamento amministrazioni sul sito
      Stampa PDF

      Oltre la metà delle amministrazioni ha avviato le procedure per ottenere le credenziali di accesso all’Area riservata. Interessante l’analisi del dato.

  • Flash notizie ( 3 articoli )



    • D.P.R. n. 171/2011
      Stampa PDF

      Nella Gazzetta ufficiale n. 245 del 20/10/2011 è stato pubblicato il D.P.R. n. 171/2011 - di cui è già stato dato conto nella newsletter di Settembre -: “Regolamento di attuazione in materia di risoluzione del rapporto di lavoro dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche dello Stato e degli enti pubblici nazionali in caso di permanente inidoneità psicofisica, ai sensi dell’art. 55-octies del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165”.

    • Carta dei doveri delle amministrazioni pubbliche
      Stampa PDF

      In data 25 ottobre è stato approvato l’Atto Senato 2543-ter: “Delega al Governo per l’emanazione della carta dei doveri delle amministrazioni pubbliche”.

      L’art. 1 recita: “Il Governo è delegato al adottare, entro dodici mesi dalla entrata in vigore della presente legge ed in conformità ai principi e criteri direttivi di cui all’art. 2, uno o più decreti legislativi recanti la Carta dei doveri delle amministrazioni pubbliche”. I decreti legislativi definiscono i doveri generali delle amministrazioni pubbliche e dei loro dipendenti nei confronti di cittadini ed imprese. Il testo passa ora alla Camera per l’approvazione finale.

    • Legge n. 174/2011
      Stampa PDF

      E’ stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale n. 255 del 02/11/2011 la legge n. 174 del 3 ottobre 2011: “Disposizioni per la codificazione in materia di pubblica amministrazione”. La legge, che entra in vigore il 17/11/2011, delega il Governo ad adottare, entro ventiquattro mesi, uno o più decreti legislativi con i quali provvederà a raccogliere, in appositi codici o testi unici, le disposizioni vigenti nelle materie di cui a) alla legge n. 241/90; b) al testo unico di cui al D.P.R. n. 445/2000; c) al d.lgs. n. 165/2001; d) al d.lgs. n. 150/2009.

      La legge stabilisce poi principi e criteri direttivi cui dovrà attenersi il Governo nell’emanazione dei suddetti decreti legislativi.

  • Osservatorio sulla giurisprudenza del lavoro pubblico ( 1 Articolo )
    • Sentenze
      Stampa PDF

      Corte di giustizia europea, Corte di Cassazione, Consiglio di Stato, T.A.R. Lazio

  • Aran in Europa ( 1 Articolo )



EDITORIALE
ARAN: un nuovo sito per un miglior servizio alle amministrazioni

 

Navigazione semplificata e maggiore fruibilità, una porta d’accesso ideale per chiunque voglia entrare in contatto con l’Agenzia.

Oggi, in un mondo dominato dall’era digitale, le disposizioni normative sono soggette spesso a cambiamenti improvvisi e frenetici, i new media sono diventati strumento imprescindibile per lo sviluppo di qualsiasi tematica comunicativa volta a ridurre ogni margine di incertezza sui principi informativi.

leggi tutto...