Deleghe sindacali ed RSU

Stampa PDF

 

Il 5-7 marzo 2012 si è proceduto ad eleggere, per la prima volta in contemporanea, le RSU per tutti i comparti di contrattazione. Il rinnovo delle RSU ha interessato circa 23.000 sedi di elezione.

L’evento è di per sé straordinario, atteso che in passato le tornate elettorali erano suddivise in almeno tre momenti, uno per il comparto scuola, che da solo interessa circa 10.000 istituzioni scolastiche, uno per il comparto AFAM, ed uno per tutti gli altri comparti.

Un importante sforzo organizzativo per tutti, sia per le organizzazioni sindacali che partecipavano alla competizione elettorale, sia per l’Agenzia che deve acquisire i risultati al fine di procedere all’accertamento della rappresentatività sindacale.

Sotto tale ultimo profilo, malgrado l’elevato numero di collegi interessati alle elezioni, la procedura on line, posta in essere dall’Agenzia, ha consentito di pervenire in tempi brevi all’acquisizione di un’ottima percentuale di risultati elettorali.

Basti osservare che circa 22.000 sedi di collegio elettorale si sono accreditate presso l’Agenzia per ricevere le credenziali di accesso all’area riservata.

L’operazione non è stata semplice ed, a volte, gli utenti hanno lamentato rallentamenti o difficoltà nella procedura.

I disguidi segnalati, purtroppo, sono conseguenza della necessità di assicurare, sotto il profilo della sicurezza informatica e del rispetto della normativa vigente, la certezza e l’attendibilità dell’elevatissima quantità di dati e, contemporaneamente, l’individuazione puntuale dei soggetti legittimati ad inviarli.

Peraltro, parallelamente, l’Agenzia sta procedendo al censimento delle deleghe sindacali. Ciò comporta che, in contemporanea, tra Responsabili legali e Responsabili del procedimento (deleghe e/o RSU), oltre 34.000 utenti hanno accesso, nello stesso periodo, all’Area riservata.

In ogni caso, dalla banca dati dell’Agenzia risulta che oltre 19.000 hanno avviato la procedura di inserimento dei verbali RSU, la maggior parte dei quali ormai chiusi.

In termini di dipendenti, i dati acquisiti corrispondono ad oltre 2.200.000 dipendenti aventi diritto al voto.

Un risultato importante in termini di efficienza, atteso che, con il precedente sistema, sarebbe occorso almeno un anno per la digitalizzazione dei verbali trasmessi in forma cartacea.

Tale risultato è stato possibile anche grazie alla attiva collaborazione delle amministrazioni che hanno risposto positivamente ai mutamenti indotti dall’evolversi delle tecnologie informatiche.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
EDITORIALE
Deleghe sindacali ed RSU

 

Il 5-7 marzo 2012 si è proceduto ad eleggere, per la prima volta in contemporanea, le RSU per tutti i comparti di contrattazione. Il rinnovo delle RSU ha interessato circa 23.000 sedi di elezione.

L’evento è di per sé straordinario, atteso che in passato le tornate elettorali erano suddivise in almeno tre momenti, uno per il comparto scuola, che da solo interessa circa 10.000 istituzioni scolastiche, uno per il comparto AFAM, ed uno per tutti gli altri comparti.

leggi tutto...