08/06/2011

Curriculum Ferruccio Sepe

Stampa PDF

Nato a Napoli il 13.12.1955

Residente a Roma

Via Vallombrosa  n. 88 c.a.p. 00135

STUDI

Anno accademico 1978/79 - diploma di laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli, con tesi in diritto commerciale.

Anno scolastico 1974/75 - diploma di maturità classica.

ESPERIENZE PROFESSIONALI

dal 20/05/2008, Capo dell’Ufficio di bilancio e ragioneria – Presidenza del Consiglio dei Ministri DPCM 20.05.2008;

dal 3/7/2006, Capo del Dipartimento degli affari regionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri- DPCM 3.07.2006;

dal 29/05/2006,  Direttore dell’Ufficio per il sostegno all’editoria e ai prodotti editoriali – Presidenza del Consiglio dei Ministri, incarico di livello dirigenziale generale DPCM 29.05.2006.

dal 22/03/2005 al 29/05/2006, Direttore dell’Ufficio di Bilancio e Ragioneria - Presidenza del Consiglio dei Ministri, DDPCM 21.03.2005 e 23.04.2005 .

dal 14/7/2000 al 22/03/2005, Direttore dell’Ufficio affari generali e del personale presso Dipartimento della funzione pubblica, con interim di Direttore dell’Ispettorato del Dipartimento della funzione pubblica fino al 18/10/2002 al 28/02/2003 (D.M. 18 ottobre 2002).

dal 1998 al 1999 Capo del Servizio per il Coordinamento interno nell’ambito dell’Ufficio del Segretario generale, dopo essere stato assunto come dirigente a seguito di concorso pubblico per esami con interim del Servizio per l’assistenza del Segretario Generale;

1996 - 1998 Funzionario di IX livello della Presidenza del Consiglio dei Ministri presso l’Ufficio del Segretario Generale in posizione di staff.

1988 - 1996 Funzionario di IX livello della Presidenza del Consiglio dei Ministri presso il Dipartimento degli affari generali e del personale assegnato al Servizio per gli affari giuridici e del contenzioso, unità organizzativa posta alle dirette dipendenze del Capo dipartimento.

1985 – 1988 Funzionario di VIII livello del Ministero delle  Finanze, assegnato in comando presso il Gabinetto della Presidenza del Consiglio.

1984 – 1985 Funzionario di VII livello del Ministero delle Finanze- amministrazione delle imposte dirette assegnato al II^ Ufficio distrettuale di Milano, quale vincitore di pubblico concorso a 35 posti.

1979 – 1984 Ha svolto la pratica forense e poi la libera professione, in Napoli, presso lo studio Del Vecchio/ G. Verde conseguendo l’abilitazione all’esercizio della professione.

CORSI DI SPECIALIZZAZIONE/AGGIORNAMENTO

Ha frequentato e superato il I^ corso di aggiornamento per dirigenti e funzionari di uffici legislativi e di gabinetto delle amministrazioni dello Stato sulle tecniche legislative, presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Roma, con tesi “Il principio di legalità nella legge 7 agosto 1990, n. 241” (primavera 1992).

Corso di aggiornamento sulle nuove disposizioni in materia di bilancio e contabilità pubblica (primavera 1999).

Corso di aggiornamento per i dirigenti della P.C.M. tenutosi presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione- sede di Caserta sul nuovo ruolo del dirigente pubblico (estate 1999).

Corso di aggiornamento, di durata settimanale, sulla devoluzione delle controversie dei pubblici dipendenti al giudice ordinario, tenutosi presso l’Avvocatura generale dello Stato (autunno 1999).

Seminario, di durata settimanale, sui “Sistemi di controllo interno” (6-10 marzo 2000).

Seminario, di durata settimanale, su “Organizzazione del lavoro e trattamento economico” (12-16 giugno 2000).

PUBBLICAZIONI/DOCENZE

Sostenibilità, competitività e servizi pubblici locali, pubblicato nei quaderni del FORMEZ n. 72  edito nel gennaio 2009.

Risorse Finanziarie – Analisi dei processi, pubblicato nella rivista “Situazione e tendenze della comunicazione istituzionale in Italia” promosso dalla università IULM di Milano edito nel maggio 2005.

La struttura amministrativa della Presidenza del Consiglio dei Ministri, pubblicato nella rivista “Il giornale di diritto amministrativo” edita dall’IPSOA (1999, numero di aprile).

E’ coautore della pubblicazione, curata dall’Ufficio del Segretario generale del volume “…sguardo sull’Italia , distribuito nel corso dell’incontro OCSE fra gli Alti Responsabili dei centri di Governo, tenutosi a Napoli nell’ottobre 1999.

La riforma della dirigenza statale: una innovazione necessaria con qualche problema di fondo, pubblicato nella “Rivista trimestrale di scienza dell’amministrazione” ed.Franco Angeli (n. 3, 2000).

Docenze :

  • Incarico di insegnamento conferito dall’Università LUMSA facoltà di Giurisprudenza,, nell’ambito della 8^ edizione del Master di 2° livello in “Diritto e gestioni dei servizi pubblici”.
  • Incarico di insegnamento conferito dalla soc. Lattanzio per il corso “L’autonomia contabile e di bilancio della P.C.M.” svolti i giorni 15 e 16 ottobre 2009.
  • Incarico di insegnamento conferito dall’Università LUMSA facoltà di Giurisprudenza,, nell’ambito della 7^ edizione del Master di 2° livello in “Diritto e gestioni dei servizi pubblici”.
  • Incarico di insegnamento conferito dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, nell’ambito del programma di formazione predisposto per i funzionari della Presidenza del Consiglio della Repubblica di Albania, svolto presso Tirana.
  • Incarico di insegnamento conferito dall’Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa, nell’ambito del Master in Public Management (anno 2003).
  • Incarico di insegnamento conferito dall’Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa) nell’ambito del Master in Public Management (anno 2004).

 

PRINCIPALI INCARICHI

  • Presidente della Commissione Interministeriale per il rimborso a Poste Italiane S.p.A. avente il compito di verificare le modalità di applicazione della normativa vigente in materia di rimborsi a Poste Italiane S.p.A. con particolare riguardo al comma 4 dell’art. 56, della legge 23 luglio 2009, n. 99 di cui al DPCM del 9 aprile 2010.
  • Componente del gruppo di lavoro costituito con il compito di analizzare le problematiche concernenti le modalità di applicazione delle norme previste dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • Rappresentante della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seno al Comitato per i principi contabili delle Amministrazioni pubbliche.
  • Membro della Commissione Tecnica Consultiva per l’Editoria prevista dall’art. 54 della legge 5 agosto 1981, n.416, istituita dall’art. 29 del D.P.R. 27 aprile 1982. n. 268 .
  • Presidente della Commissione, istituita presso il Dipartimento per l’informazione e l’editoria, con il compito di definire i principi e le linee direttive cui attenersi per una revisione tecnico giuridica dei criteri inerenti la stipula dei rapporti convenzionali tra la Presidenza del Consiglio dei ministri e le Agenzie di stampa e di informazione.

Decreto in corso di perfezionamento

  • Componente effettivo del Servizio di Controllo Interno dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, per il quadriennio 2009/2013.

Decreto in corso di perfezionamento

  • Presidente della Commissione,istituita con provvedimento del Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, per la valutazione dell’affidamento del servizio di “Sperimentazione e sviluppo di innovazioni organizzative funzionali all’attuazione dei programmi e dei progetti di sviluppo complessi”.

Decreto in corso di perfezionamento.

  • Componente del tavolo tecnico relativo all’attuazione dell’art. 77, comma 2 ter, della legge 6 agosto 2008 n.133, per l’individuazione dei trasferimenti erariali attribuiti alle regioni, per finanziare il concreto esercizio di funzioni di competenza regionale.

Decreto in corso di perfezionamento.

  • Componente della Commissione Generale di Indirizzo per la presidenza italiana del Vertice del G8 da realizzarsi nell’isola La Maddalena .

Giusto decreto del 14 febbraio 2008

  • Componente della  Commissione giudicatrice per lo svolgimento del concorso, per esami a 4 posti nel ruolo del personale dell’Agenzia Autonoma per la gestione dell’Albo dei Segretari Comunali e provinciali, categoria D – posizione economica D1 del C.C.N.L. “Comparto regioni – Autonomie Locali” . profilo di istruttore direttivo amministrativo. Giusta Determinazione n. 32 del Direttore Generale dell’Agenzia Autonoma per la Gestione dell’Albo dei Segretari Generali, del 15 gennaio 2008.
  • Componente del Comitato per la lotta contro le frodi giusto decreto del Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali.
  • Componente del Comitato tecnico emissioni gas serra giusto decreto del Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali .
  • Componente del Comitato tecnico consultivo per la tutela delle minoranze linguistiche giusto decreto del Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali reg n, 2911 del 14/9/2006.
  • Componente della commissione giudicatrice per lo svolgimento del concorso, per esami a 4 posti di dirigente di II^ fascia nel ruolo della Presidenza del Consiglio dei Ministri giusto decreto del Segretario Generale del 19 dicembre 2005.
  • Componente della commissione per lo studio delle modalità di attuazione  delle direttive

n. 2004/17/CE E N. 2004/18/CE DPCM 23.05.05.

  • Direttore amministrativo del progetto di organizzazione del III Global Forum svoltosi a Napoli dal 15 al 17 marzo 2001.
  • Componente del Collegio dei revisori dei conti dell’Istituto Nazionale di Statistica, giusta decreto del Presidente del Consiglio 26.01.2001.
  • Componente del Gruppo di lavoro costituito presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione per l’elaborazione del nuovo regolamento, previsto dal decreto legislativo n.287/99, concernente l’autonomia contabile e finanziaria .
  • Componente della Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi, su designazione dal Ministro per la funzione pubblica (anno 2001) (in corso - D.P.C.M. 24 05.02).
  • Componente della Commissione di inquadramento del personale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ex lege n.400/88, giusta decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25.10.2001 (2001/2002).
  • Componente della Commissione di inquadramento nei ruoli della pubblica amministrazione del personale civile licenziato per motivi di ristrutturazione dagli organismi della Comunità Atlantica operanti sul territorio nazionale (in corso).
  • Componente della segreteria tecnica dell’Osservatorio sulle semplificazioni previsto dal Patto sociale (2000).
  • Componente della Commissione di disciplina per il personale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • Componente del Gruppo di lavoro a composizione mista costituito dalla Società Mc Kinsey Inc. Italy per la ristrutturazione organizzativa della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • Componente Gruppo di lavoro per la definizione delle nuove prove per l’accesso al pubblico impiego, designato in rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • Componente della Commissione presso la S.S.P.A. (scuola superiore della pubblica amministrazione) per la redazione del nuovo regolamento concernente l’ordinamento finanziario e contabile previsto dall’art.6, comma 3, del decreto legislativo n. 287/99.
  • Presidente della Commissione esaminatrice per gli esami finali del Corso-Concorso di formazione dirigenziale presso la S.S.P.A. (D.P.C.M. 31 maggio 2001).
  • Presidente della Commissione esaminatrice relativa al concorso pubblico, per titoli ed esami, a 19 posti per l profilo di tecnologo di terzo livello professionale – area giuridica, amministrativa, contabile ed organizzativa, indetto dall’ISTAT e pubblicato sulla G.U. 16 marzo 2004 – IV serie speciale.
  • Componente della Commissione esaminatrice del concorso per l’assunzione di personale con qualifica di dirigente con competenze giuridico-amministrative indetto dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.
  • Presidente della Commissione esaminatrice per l’ammissione al corso-concorso dirigenziale indetto dall’INADEL.
  • Componente del Gruppo di lavoro che supporta il Capo Dipartimento della funzione pubblica per realizzare il rafforzamento e la modernizzazione delle amministrazioni del Mezzogiorno, previste dalle diverse linee di intervento del programma operativo di cui alla delibera CIPE n. 36/02.
  • Componente del Comitato di studio e valutazione dei progetti stipulati per la realizzazione del “Progetto Governance”.
  • Presidente e componente di diversi concorsi pubblici per esami e per titoli per il reclutamento di funzionari dell’amministrazione centrale e periferica, nonché di commissioni di gare nazionali e comunitarie.

CONOSCENZE LINGUISTICHE ED INFORMATICHE

Conoscenza della lingua inglese parlata e scritta (livello intermediate)

Ottima conoscenza dell’applicazione windows /word

Buona conoscenza del programma Windows/excel