22/05/2003

Interpretazione autentica dell'articolo 74 del ccnl 1998/2001

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (20030522_L_CCNL_art74.pdf)Interpretazione autentica dell'articolo 74 del ccnl 1998/2001 98 Kb

INTERPRETAZIONE AUTENTICA DELL'ARTICOLO 74
DEL CCNL 1998/2001 DEL PERSONALE NON DIRIGENTE
DEL COMPARTO UNIVERSITA' SOTTOSCRITTO IN DATA 9/8/2000


In attuazione della richiesta di interpretazione autentica formulata dal Giudice del Lavoro del Tribunale di Cagliari, dott. Leuzzi, concernente l’art. 74 del CCNL 1998/2001 del personale non dirigente del Comparto Università - sottoscritta in via di ipotesi il 18 luglio 2002 e vista la certificazione positiva adottata dalla Corte dei Conti il 12 maggio 2003 - in data 22 maggio 2003 alle ore 10 le parti sottoscrivono in via definitiva l’allegato accordo:

- ARAN, nella persona del Presidente Avv. Guido Fantoni firmato


- i rappresentanti delle seguenti Confederazioni e Organizzazioni Sindacali di categoria

CGIL

firmato

CGIL/SNUR

firmato

CISL

firmato

CISL/UNIV

firmato

UIL

firmato

UIL/PA

firmato

CONFSAL

firmato

FED.CONFSAL/SNALS/UNIV.CISAPUNI

firmato

CISAL

firmato

C.S.A di CISAL UNIV ( Cisal Un.,Cisas Un., Confail-Failel-Unsiau,Confil Un.- Cusal, Tecstat Usppi)

firmato


Premesso che il Giudice del Lavoro del Tribunale di Cagliari, dott. Angelo Leuzzi, con ordinanze del 30-4-2002, nelle cause Capra Salvatore più altri c/ Università degli Studi di Cagliari, e Tuveri Efisio più altri c/ Università degli Studi di Cagliari, ha chiesto all ' ARAN di promuovere interpretazione autentica, ai sensi dell'art.64 del d. lgs. n.165/2001, dell'art. 74 del CCNL 09.08.2000 del comparto Università, in ordine a possibili profili di inefficacia, invalidità o interpretazione diversa da quella letterale dello stesso;

Presa cognizione dei ricorsi in questione;


Le parti firmatarie del CCNL 09.08.2000 sottoscrivono il seguente accordo relativo all'interpretazione autentica dell'art.74, nel testo che segue:


"Con l'art. 74 del CCNL sottoscritto in data 09.08.2000 le parti hanno legittimamente delineato il sistema di inquadramento del personale nelle nuove categorie, ne può configurarsi un contrasto tra la citata norma contrattuale e l'art. 52 del d.lgs. n. 165/2001, trattando quest'ultimo la disciplina delle mansioni svolte dal lavoratore, e non l'inquadramento in categorie contrattuali. Da una corretta applicazione della stessa normativa contrattuale, infatti, e non da una sua presunta illegittimità, possono trovare adeguata soluzione le singole posizioni individuali dei ricorrenti, e ciò sulla base delle funzioni che siano state legittimamente assegnate a ciascuno dei ricorrenti medesimi. "

 
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 1

Tel. 06.32.483.231/232
Fax. 06.32.483.393
Direttore: Dott. Pierluigi Mastrogiuseppe (interim)

Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni