24/05/2011

CCNL economico 2008 - 2009 personale DigitPa

Stampa PDF
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (CCNL II  biennio 2008_2009 definitivo.pdf)CCNL II biennio 2008_2009 definitivo.pdf 145 Kb

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

RELATIVO AL PERSONALE NON DIRIGENTE DIPENDENTE DI DIGITPA

BIENNIO ECONOMICO 2008 - 2009

Il giorno 24 maggio 2011 alle ore 12,00 presso la sede dell’Aran, ha avuto luogo l’incontro tra:

L' ARAN nella persona del Vice Commissario Straordinario cons. Enrico Mingardi __firmato__

e le seguenti Organizzazioni e Confederazioni sindacali :

ORGANIZZAZIONI SINDACALI
CONFEDERAZIONI
FALPI CONFSAL firmato CONFSAL firmato
CGIL FP
firmato CGIL firmato
CISL FPS
firmato CISL firmato

Al termine della riunione le parti sottoscrivono l’allegato Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale non dirigente dipendente di DigiPA per il biennio economico 2008 – 2009.

DigitPA

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

BIENNIO ECONOMICO

2008/2009

INDICE

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

Art. 1 - Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto

TITOLO II - TRATTAMENTO ECONOMICO

Art. 2 - Stipendio tabellare

Art. 3 - Effetti dei nuovi stipendi

Art. 4 - Fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività

Art. 5 - Norme speciali

DICHIARAZIONE CONGIUNTA N. 1

TABELLA A

TABELLA B

TITOLO I

Disposizioni generali

Art. 1 - Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto

1.   Il presente contratto si applica a tutto il personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato dipendente di DigiPA.

2.   Il presente contratto si riferisce al periodo dal 1° gennaio 2008 al 31 dicembre 2009 e concerne gli istituti giuridici e del trattamento economico di cui ai successivi articoli.

3.   Gli effetti decorrono dal giorno successivo alla data di stipulazione, salvo diversa prescrizione del presente contratto.

4.   Il riferimento a DigitPA è riportato nel testo del presente contratto come Ente.

5.   In riferimento al CCNL 2006/20009 deve intendersi al CCNL del quadriennio normativo 2006/2009 e biennio economico 2006/2007, sottoscritto il 12 aprile 2011.

6.   Per quanto non previsto dal presente contratto restano ferme le disposizioni contenute nel CCNL di cui al comma 5.

TOP

TITOLO II

Trattamento economico

Art. 2 - Stipendio tabellare

1. Gli stipendi tabellari, come stabiliti dall’art. 64, comma 3 - tabella D, del CCNL 2006/2009, sono incrementati degli importi mensili lordi, per tredici mensilità, indicati nella Tabella A ed alle scadenze ivi previste.

2. Gli importi annui degli stipendi tabellari risultanti dall’applicazione del comma 1 sono rideterminati nelle misure e con le decorrenze stabilite dalla allegata Tabella B.

3. Gli incrementi di cui al comma 1 comprendono ed assorbono l’indennità di vacanza contrattuale, secondo le previsioni dell’art. 2, comma 35, della legge 22 dicembre 2008, n. 203.

TOP

Art. 3 - Effetti dei nuovi stipendi

1. Le misure degli stipendi risultanti dall’applicazione del presente contratto hanno effetto sulla tredicesima mensilità, sul compenso per lavoro straordinario, sul trattamento ordinario di quiescenza, normale e privilegiato, sull’indennità di buonuscita, sul TFR, sull’indennità di cui all’art. 53, comma 4 (codice disciplinare) ed all’art. 55, comma 7 (sospensione cautelare in caso di procedimento penale) del CCNL 2006/2009, sull’equo indennizzo, sulle ritenute assistenziali e previdenziali e relativi contributi, comprese la ritenuta in conto entrata Tesoro od altre analoghe ed i contributi di riscatto.

2. I benefici economici risultanti dalla applicazione dell’art. 2 sono corrisposti integralmente alle scadenze e negli importi previsti al personale comunque cessato dal servizio, con diritto a pensione, nel periodo di vigenza del biennio economico 2008-2009. Agli effetti del trattamento di fine rapporto, dell’indennità di buonuscita, di licenziamento, nonché di quella prevista dall’art. 2122 c.c., si considerano solo gli scaglionamenti maturati alla data di cessazione del rapporto di lavoro.

TOP

Art. 4 - Fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività

1.   Il Fondo di cui all’art. 69 del CCNL 2006/2009, è incrementato, dal 1° gennaio 2009,  di un importo pari a Euro 30,00 pro capite mensili per tredici mensilità per i dipendenti di cui all’art. 1, comma 1 in servizio al 31.12.2007.

TOP

Art. 5 - Norme speciali

1.   In deroga a quanto previsto dall’art. 6 del CCNL 2006/2009, in prima applicazione, fino al prossimo rinnovo delle RSU dei comparti, i soggetti titolari della contrattazione integrativa sono quelli individuati al medesimo art. 6, lettera a).

2.   All’art. 63 (Clausole speciali) il comma 4 viene sostituito come segue:

“4. Resta ferma la possibilità di usufruire di polizze sanitarie integrative delle prestazioni erogate dal Servizio sanitario Nazionale, ovvero di altri benefici sociali e assistenziali, qualora gli stessi siano già previsti dalla disciplina finora applicata al personale DigitPa,  secondo i criteri e le modalità ivi definiti e, in ogni caso, nei limiti delle risorse finanziarie già utilizzate per tali finalità”.

TOP

DICHIARAZIONE CONGIUNTA N. 1

In considerazione degli elementi innovativi che caratterizzano il sistema classificatorio delineato nel presente CCNL, le parti confermano l’impegno di verificare, nella prossima sessione negoziale, l’applicazione del sistema stesso anche al fine di valutare la possibilità di eventuali modifiche ed integrazioni con riferimento, altresì, all’articolazione degli sviluppi economici all’interno delle categorie.

TOP

TABELLA A

Incrementi mensili della retribuzione tabellare

Valori in Euro da corrispondere per 13 mensilità

Categoria
Profilo
Fascia Retributiva
Dal 1.1.2008

Rideterminato

dal 1.1.2009(1)

TERZA Professional F9 22,77 142,50
F8 20,68 129,38
F7 17,58 109,37
F6 16,57 103,06
Funzionari F7 17.58 109,37
F6 16,57 103,06
F5 15,51 96,50
F4 14,57 89,45
F3 13,27 81,52
F2 12,55 78,08
F1 12,12 73,39
SECONDA Collaboratori F6 12,52 77,88
F5 12,17 75,69
F4 11,77 73,22
F3 11,11 70,09
F2 10,44 64,94
F1 9,93 61,75
PRIMA Operatori F3 10,10 62,81
F2 9,74 60,57
F1 9,40 58,47

(1) il valore a decorrere dal 1.1.2009 comprende ed assorbe l'incremento corrisposto dal 1.1.2008

TOP

 

TABELLA B

Retribuzione tabellare

Valori in Euro annui per 12 mensilità a cui aggiungere la tredicesima mensilità

Categoria
Profilo
Fascia Retributiva
Dal 1.1.2008
Dal 1.1.2009
TERZA Professional F9 38.273,24
39.710,00
F8 34.748,16
36.052,56
F7 29.547,14
30.648,62
F6 27.842,52
28.880,40
Funzionari F7 29.547,14
30.648,62
F6 27.842,52
28.880,40
F5 26.068,98
27.040,86
F4 24.489,87
25.338,43
F3 22.293,30
23.112,30
F2 21.094,54
21.880,90
F1 20.366,10 21.125,34
SECONDA Collaboratori F6 21.038,54
21.882,86
F5 20.447,15 21.209,39
F4 19.779,68 20.517,08
F3 18.664,31 19.372,07
F2 17.543,67 18.197,67
F1 16.681,27 17.303,11
PRIMA Operatori F3 16.697,41 17.599,93
F2 16.363,09 16.973,05
F1 15.795,73 16.384,57

TOP


 

 
Banca Dati Contratti Integrativi
Direzione Contrattazione 1

Tel. 06.32.483.231/232
Fax. 06.32.483.393
Direttore: Dott. Pierluigi Mastrogiuseppe (interim)

Iscriviti alla newsletter - AranSegnalazioni